Editori

  • Edizioni Henry Beyle

    Edizioni Henry Beyle

    Le Edizioni Henry Beyle, nel nome è racchiuso un omaggio a Stendhal, sono una casa editrice fondata a Milano nel marzo 2009. Il progetto iniziale vede la realizzazione di testi brevi composti in monotype, stampati su carte di pregio in tiratura limitata, intonsi in modo da affidare al lettore il taglio dei singoli fogli col procedere della lettura.

  • Nonostante Edizioni

    Nonostante Edizioni

    La nostra vuole essere una offerta letteraria di generi e stili diversi tra loro, il cui comune denominatore è la ricerca di un linguaggio non accomodante, testi, per dirla con Ricardou, che restituiscono l’«avventura della scrittura» piuttosto che «la scrittura di un’avventura».

    La proposta comprende sia opere non più reperibili sul mercato editoriale italiano, sia pubblicazioni inedite.

    L’attenzione nella scelta dei testi si accompagna a una cura altrettanto scrupolosa nei confronti della veste grafica e dei materiali utilizzati per confezionare il prodotto finale: in un libro, infatti, per usare le parole di Karl Kraus, contenuto e contenitore dovrebbero stare assieme «come anima e corpo» e non «come corpo e vestito».

  • Pagine d’Arte

    Pagine d’Arte

    Pagine d'arte accolgono il dialogo di parole & figure, si leggono fra arte e natura; suscitano frammenti nel collage ideale, pagine d'arte invitano alla scrittura poetica; suggeriscono il sapore del mondo.

    Pagine d'Arte promuove l'amore del libro nel segno della scrittura poetica che l’opera d’arte suscita. L’occhio e la fiaba della pittura di Emilio Tadini ci hanno accompagnato fin dall’inizio: Emilio ci ha suggerito la copertina della rivista “libretto” e il titolo della collana francese “ciel vague”, corrispondente ai “ sintomi” italiani. Ora l’amore per le nostre pagine d’arte si coltiva insieme a Carolina Leite: dal Tici

  • Passabao

    Passabao

    Libri per leggere, libri per raccontare, libri per sbellicarsi dal ridere, libri per giocare, libri per coccolarsi un po', libri per fare la nanna, libri per darsi un bacio, libri per farsi il solletico, libri per andare alla scoperta del mondo, libri...

  • Ronzani Editore

    Ronzani Editore

    La nascita di una nuova Casa Editrice richiede la compresenza di ingredienti precisi: l'amore per il libro come mezzo di espressione e come occasione di divulgazione del pensiero, un programma editoriale chiaro e coerente con il messaggio culturale che si intende offrire, un'altrettanto chiara idea del pubblico a cui ci si rivolge, una solida organizzazione d'impresa, la sensibilità per la scelta dei titoli e degli autori, la voglia di scovare nuovi autori e opere inedite che possano entrare in un catalogo uniforme, organico, dove i libri si “parlino l'un l'altro”, per sviluppare un pensiero e una narrazione coerente; infine – ed è una peculiarità che intendiamo sottolineare - la capacità tecnica di produrre libri belli: tipograficamente, graficamente, e per i materiali che si utilizzano nel farli.

  • Scalpendi editore

    Scalpendi editore

    Scalpendi è un editore attivo già dal 1996 quando ha ideato e realizzato la rivista "Solchi", a distribuzione gratuita, che per dieci anni ha convogliato i fondi dell’Università Statale di Milano in pagine e pagine di studi di storia dell’arte, proponendo da un lato ricerche sul filo dell’attualità più aggiornata (Brancusi, Burri, Fontana, Pascali), dall’altro edizioni di testi importanti ma ignorati o dimenticati (Eliade, Mallarmé, Fénéon, Duranty, Villa e molto altro). Nel 2003 viene fondata la casa editrice.