Libri di Edizioni Henry Beyle

Le Edizioni Henry Beyle, nel nome è racchiuso un omaggio a Stendhal, sono una casa editrice fondata a Milano nel marzo 2009. Il progetto iniziale vede la realizzazione di testi brevi composti in monotype, stampati su carte di pregio in tiratura limitata, intonsi in modo da affidare al lettore il taglio dei singoli fogli col procedere della lettura.

Le Edizioni Henry Beyle, nel nome è racchiuso un omaggio a Stendhal, sono una casa editrice fondata a Milano nel marzo 2009. Il progetto iniziale vede la realizzazione di testi brevi composti in monotype, stampati su carte di pregio in tiratura limitata, intonsi in modo da affidare al lettore il taglio dei singoli fogli col procedere della lettura.

Prima collana la « Piccola biblioteca degli oggetti letterari », che raffigura intorno a storie di bibliofili e avventure editoriali, temi tutt’ora privilegiati, una camera con vista, uno spazio per raccontare e mostrare gli elementi del creare, leggere e collezionare libri.Con gli anni le collane sono diventate quattordici, i titoli duecento, gli argomenti innumerevoli: una cittadina di piccole prose, in origine elzeviri, voci d’almanacco, scritti d’occasione, talvolta riproposte con fotografie o disegni applicati a mano, stampate nelle forme classiche della composizione monotype e linotype e in quelle contemporanee dell’offset, e capace di ospitare classici e importanti scrittori del Novecento.